Home » 'E Ricette » Spaghetti mantecati alle melanzane gratinate

Spaghetti mantecati alle melanzane gratinate

0
Condividi
Pinterest Google+

Oggi prepariamo una ricetta semplice e Bio, gli spaghetti integrali mantecati alle melanzane gratinate con pomodorini San Marzano e con l’aggiunta di fresche mandorle. Ecco la ricetta:

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

120 gr. di spaghetti integrali Bio;

400 gr. di pomodori San Marzano Bio;
1 melanzana di media grandezza Bio;
4 cucchiai di mandorle pelate Bio;
Basilico fresco q.b. Bio;
Aromi vari Bio (timo, origano, rosmarino, salvia);
2 spicchi di Aglio Bio;
Sale integrale Bio;
Olio evo Bio;
Pepe nero Bio (facoltativo);

Come prima cosa laviamo e mondiamo la melanzana, quindi tagliamola a tocchettini molto piccoli.

Cospargiamo la melanzana con del sale, mettendola poi sotto un peso per almeno 1 oretta, così da farle perdere l’acqua di vegetazione.

Nel frattempo prepariamo la salsa: laviamo accuratamente i pomodori freschi, tagliamoli a tocchetti ed mettiamoli in una padella.

Puliamo gli spicchi d’aglio e tagliamoli a metà, quindi aggiungiamoli ai pomodori, uniamo qualche fogliolina di basilico (che avremo già lavato), olio e sale.

Copriamo la padella, quindi accendiamo la fiamma. Facciamo cuocere il tutto per una decina di minuti circa.

Quando i pomodori saranno cotti, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare per qualche minuto.

A questo punto eliminiamo l’acqua in eccesso, così da evitare che la salsa risulti troppo liquida, e trasferiamo i pomodori in un frullatore ad immersione.

Frulliamo tutto bene, stando attendi che anche la buccia dei pomodori sia men frullata.

La salsa dovrà essere ben liscia ed omogenea non troppo liquida non troppo concentrata. Quindi, trasferiamo la nostra salsa in un recipiente di vetro e lasciamo che si raffreddi.

Crema di Mandorle al basilico. Ecco come fare

Ora dedichiamoci alla crema di mandorle al basilico: prendiamo le nostre mandorle e poniamole in un frullatore, aggiungiamo le foglie di basilico (già lavate ed asciugate), tre cucchiaini d’olio, un pizzico di sale, pepe ed un cubetto di ghiaccio.

Quindi, frulliamo il tutto alla massima velocità, fino ad ottenere una crema. Trasferiamo il composto in un recipiente di vetro e riponiamolo in frigo.

A questo punto, prendiamo le melanzane e sciacquiamole sotto l’acqua corrente, riponiamole su di una leccarda, che avremo ricoperto di carta forno.

Spolverizziamo le melanzane con gli aromi, ai quali avremo aggiunto un pizzico di sale integrale, irroriamo il tutto con un filo d’olio ed inforniamo, in forno preriscaldato, a 190 gradi per una ventina di minuti piu’ qualche minuto di grill.

In una pentola, facciamo bollire dell’acqua. A bollore avvenuto, aggiungiamo del sale e mettiamo gli spaghetti – Lasciamoli cuocere, scolandoli quando saranno ben al dente.

Quindi, prendiamo le melanzane ed adagiamole in un padella, uniamo gli spaghetti appena scolati, un filo d’olio ed accendiamo la fiamma, molto bassa.

Continuiamo a rimestare finché gli spaghetti non saranno men amalgamati agli aromi ed alle melanzane.

A questo punto possiamo impiattare gli spaghetti, a nostro piacimento con la salsa di pomodoro e la crema di mandorle al basilico.

La salsa va servita a temperatura ambiente, mentre la crema di mandorle al basilico l’ho servita fresca di frigo.
Buon appetito! Ecco a voi un tripudio di sapori e profumi.

Contenuti precedenti

Danubio di patate rustico, le antiche tradizioni in tavola: ecco la ricetta!

Prossimi contenuti

Pennette con tonno, olive e capperi

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.