Home » 'E Ricette » Secondi Piatti » Pesce spada al limone, un piatto delicato e chic

Pesce spada al limone, un piatto delicato e chic

1
Condividi
Pinterest Google+

Il pesce spada è un alimento  molto pregiato, grazie alla sua carne magra, ricca di omega3 e di numerose qualità proteiche. Proprio per evitare di offuscarne il sapore, necessita di essere cucinato con condimenti delicati e leggeri.

Il pesce spada al limone è un piatto tipico che i campani rivieraschi hanno “rubato” ai siciliani, il cosiddetto “pisci spada lu sammurigghiu”, piatto rinomato in zona data la copiosa pesca nelle acque siciliane .

 

Ingredienti per 6 persone

1kg di pesce spada a fette

1 bicchiere d’olio d’oliva

2 limoni

2 spicchi d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo

1 pizzico d’origano

Sale e pepe quanto basta

 

Preparazione del condimento

Fate scaldare  a bagnomaria l’olio d’oliva, quando è diventato tiepido aggiungete il succo di limone.Agitate bene con un frustino o un cucchiaio di legno. Quando l’olio e il limone saranno ben amalgamati, aggiungete pian piano e girando il composto, prezzemolo tritato,aglio e origano. Lasciate macerare per qualche ora

Procedimento

Prendete le fette di pesce spada, bagnatele con l’olio senza esagerare (per l’operazione potreste servirvi di un rametto di rosmarino), salate e pepate. Passate le fette di pesce spada alla griglia. Appena cotte versate su ogni fetta l’emulsione di limone. Servite caldo con fettine di pane abbrustolito, sulle quali, se gradite, potrete mettere altra salsa di limone!

Contenuti precedenti

A Summonte al via la sagra della castagna

Prossimi contenuti

Il profumo di castagna alla sagra di Roccamonfina

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.