Home » 'E Ricette » Dolci » Il vero sanguinaccio si fa con il sangue di maiale. Leggi la ricetta

Il vero sanguinaccio si fa con il sangue di maiale. Leggi la ricetta

1
Condividi
Pinterest Google+

Chiacchiere e sanguinaccio non possono mancare sulle nostre tavole a Carnevale

A Carnevale a tavola non possono mancare le chiacchiere (leggi la ricetta) e il sanguinaccio. Ma il vero sanguinaccio napoletano prevede il sangue di maiale. Le nostre nonne amavano prepararlo, soprattutto chi allevava in fattoria il proprio maiale. Mi raccomando la preparazione del sanguinaccio, fate attenzione ai grumi che si formano 🙂

Ingredienti:

1/2 litro di latte.

500 gr. di zucchero

50 gr. di farina

100 gr. di cacao

1/2 litro di sangue di maiale liquido

cannella q.b

vaniglia q.b

70 gr. di cedro candito

Esecuzione:

Ponete in un recipiente il cacao, lo zucchero e la farina.

Aggiungete il latte, il sangue di maiale (lavoratelo con una frusta) e fate cuocere a fuoco lento mescolando ripetutamente. Portare ad ebollizione mescolando di continuo con la vostra cucchiaiella di legno. Mi raccomando non fate formare i grumi.

Togliete dal fuoco il sanguinaccio e fatelo riposare.

Unite la canella e il cedro candito e la vaniglia.

Servitelo con le chiacchiere.

Oggi è diventato difficile trovare il sanguinaccio preparato col sangue del maiale specialmente perché la vendita di questo ingrediente è stata vietata.

 

Contenuti precedenti

Sulle rotte dei pirati il pub Jolly Roger ti rapisce con le patate Jacket e il panino alla Genovese

Prossimi contenuti

Poppella: alla violenza rispondiamo con il Proiettile Babà

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.