Home » Pariammo » Eventi » Rocchetta Wine Fest. L’arte culinaria nel borgo antico

Rocchetta Wine Fest. L’arte culinaria nel borgo antico

0
Condividi
Pinterest Google+

Nel borgo antico l’evento che delizierà i palati dei visitatori. Leggi il programma completo della kermesse. 

A Rocchetta e Croce in provincia di Caserta, il prossimo weekend è dedicato a Rocchetta Wine Fest.

Un evento che concentra tutta l’arte culinaria, la passione per i vini e la storia di uno dei borghi più longevi dell’alto casertano.

L’evento si svolgerà in due giorni: sabato 26 novembre e domenica 27 novembre, in cui il buon vino, le prelibatezze tipiche del territorio e la musica faranno da cornice alla festa.

La cucina è quella tipica locale, con vini di variegato genere, tra cui il famoso vino Novello.

Gli stand enogastronomici saranno aperti per degustare i formaggi locali, ovvero caciocavallo, caciotta, ricotta salata, formaggio svizzero e parmigiano.

Essi saranno accompagnati da vini locali e pizzonte, fondamentali per digerire i formaggi.

Ci sarà anche una sorta di viaggio itinerante con mostre di antiche fotografie, le quali narreranno la storia di Rocchetta e Croce, da quella più remota a quella più recente, scoprendo gli angoli magici del borgo.

Inoltre uno spazio sarà ritagliato ai giochi, dove si terrà l’innovativo torneo di Wine Pong, affiancato a un’area giochi riservata ai bambini.

Sarà possibile visitare le mostre di antiche fotografie che raccontano la storia di Rocchetta.

Ulteriori Informazioni per Rocchetta wine fest:

Consultare la pagina Facebook dell’evento, dove si potranno contattare direttamente due dei tre organizzatori: Marco Pagliaro ed Ezio Russo.

Come Arrivare:

  • Raggiungere l’autostrada A1 Napoli-Roma/Roma-Milano e uscire a Capua. Immettersi su via Casilina/SS6 in direzione di strada provinciale 194 (SP194 di Caserta), fino ad arrivare a Rocchetta e Croce.
  • Prendere l’autostrada A1 Napoli-Roma/Roma-Milano, strada statale 7 (SS7- via Appia) e uscire a Carinaro. Continuare fino a Santa Maria Capua Vetere per immettersi su via Casilina/SS6. Dirigersi verso strada provinciale 194 (SP194 di Caserta), fino a giungere a destinazione.
Contenuti precedenti

A Controne parte la sagra del fagiolo bianco, scopri di cosa si tratta

Prossimi contenuti

Torta della nonna con crema e pinoli

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.