Home » 'E Ricette » Risotto con vongole e funghi porcini. La ricetta

Risotto con vongole e funghi porcini. La ricetta

1
Condividi
Pinterest Google+

Il risotto con vongole e funghi porcini è un primo piatto saporito e facile da realizzare, con pochi ingredienti si porta a tavola tutto il sapore del mare e della montagna in un piatto semplice che fa sempre la sua bella figura a tavola, infatti vongole e funghi insieme sono un connubio perfetto che mette d’accordo un pò tutti.

RISOTTO con VONGOLE e FUNGHI PORCINI

INGREDIENTI:

° 300 g RISO ARBORIO
° 1 kg VONGOLE
° 50 g FUNGHI PORCINI SECCHI
° 1 CIPOLLA PICCOLA
° 1 l  di BRODO VEGETALE (circa)
° VINO BIANCO
° PREZZEMOLO
° OLIO e.v.o
° SALE e PEPE q.b

PROCEDIMENTO:

1) Lasciare spurgare le vongole in acqua e sale per un paio d’ore per liberarle dalla sabbia poi sciacquare abbondantemente, mettere in una pentola con 1/2 bicchiere di vino bianco coprire a lasciare aprire,rigirandole di tanto in tanto,una volta aperte lasciare intiepidire sgusciare e lasciare nel liquido di governo filtrato.

2) Mettere i funghi in una ciotola coprirli con acqua tiepida e lasciare rinvenire per una mezz’oretta, poi sciacquare bene per togliere eventuali residui di terra e tagliare a pezzetti piccoli.
risotto con vongole

3) Preparare un litro di brodo vegetale con le classiche verdure,carote sedano e cipolla (oppure con un dado vegetale se non si ha tempo).

4) Tritare la cipolla finemente e metterla in una casseruola con 2 cucchiai di olio evo, lasciare imbiondire leggermente, aggiungere i funghi tagliati in precedenza e lasciare insaporire.

5) Unire il riso e far tostare,sfumare con un po’ di vino bianco e lasciare evaporare, unire il brodo gradatamente e lasciare cuocere,quando il riso è quasi cotto ma al dente aggiungere le vongole con tutto il liquido di governo e lasciare assorbire.

6) Aggiustare di sale se c’è bisogno pepare,aggiungere una noce di burro per mantecare, in ultimo il prezzemolo tritato, e servire caldissimo e buon appetito!

Se ti e’ piaciuta questa ricetta di Teresa clicca qui

Contenuti precedenti

Crocchette di baccalà. La ricetta ideale per il cenone di Natale

Prossimi contenuti

Abbuffate di Natale. Ecco i rimedi digestivi per tornare in forma

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.