Home » 'E Ricette » Ricetta spaghetti cacio e pepe cremosi con porri

Ricetta spaghetti cacio e pepe cremosi con porri

2
Condividi
Pinterest Google+

Ricetta spaghetti cacio e pepe, come prepararli in modo semplice e veloce

Gli spaghetti cacio e pepe sono un classico della cucina italiana, apparentemente molto semplici da realizzare, ma in realtà non così facili come potrebbe sembrare. La ricetta spaghetti cacio e pepe è una procedura da svolgere con grande attenzione per poter assaporare tutto il gusto di un piatto d’avvero gustoso. Non spaventatevi, la redazione di cibiamonapoli ha qui per Voi la ricetta spaghetti cacio e pepe con porri per realizzarne una porzione da tre persone con grande facilità!

La mia versione con i porri è cremosa rispetto alla ricetta tradizionale, se non avete il pecorino romano, potrete mettere anche solo grana o parmigiano.

RICETTA SPAGHETTI CACIO E PEPE INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

320 gr di spaghetti
Olio extra vergine di oliva
60 gr di pecorino romano Dop
1 spicchio d’aglio
2-3 cucchiai di Grana
burro q.b
porro
cacio – pepe nero macinato grosso
sale

ESECUZIONE:

  1. Per prima cosa mettere dell’ olio extra vergine di oliva in una padella, unire lo spicchio d’aglio in camicia e far rosolare; aggiungere dopo pochi istanti il pepe macinato grossolanamente e far tostare pochi istanti, massimo 1 minuto. Far attenzione, la fiamma deve essere bassa, per non far bruciare il pepe.
  2. Spegnere il fornello, unire un’ abbondante noce di burro e mescolare a fuoco spento.
  3. Affettare il porro e farlo stufare a parte in una padella piccola; dopo aggiungerlo alla casseruola del condimento.
  4. Gettare gli spaghetti in acqua salata.
  5. In una ciotolina mettere i formaggi e diluire con un po’ di acqua di cottura della pasta.
  6. A questo punto si scolano gli spaghetti (al dente) e si saltano nella padella del condimento, poi si spegne il fornello e si unisce la crema di formaggi, un’ altra bella noce di burro e si mescola; servire immediatamente.

Se ti è piaciuta questa ricetta di Simona clicca qui

Contenuti precedenti

Ad Avellino nel locale Sughero, serata dedicata al Club Sandwich

Prossimi contenuti

Alla Feltrinelli di Napoli l'incontro: “Sua maestà il babà”

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.