Home » Cucina Napoletana » Ricetta della sfogliatella frolla: i consigli di Cibiamonapoli

Ricetta della sfogliatella frolla: i consigli di Cibiamonapoli

0
Condividi
Pinterest Google+

Se dici Napoli pensi al sole, al panorama, al mare, alla pizza, al babà e ovviamente alla sfogliatella frolla!
Le sfogliatelle della tradizione culinaria napoletana sono dei piccoli fagottini dolci con ripieno di ricotta e semola.

Ricetta della Sfogliatella frolla

La Sfogliatella può essere sia riccia che frolla e in questo articolo vi spiegheremo la ricetta della sfogliatella frolla: più gustosa (a parer mio) e sicuramente meno laboriosa e veloce da preparare. Comodamente a casa. Impiegherete al massimo 90 minuti per preparare il tutto (ad esclusione dei tempi di attesa e riposo dell’impasto e della farcitura).

Innanzi tutto per preparare la ricetta della Sfogliatella frolla preparatevi con un pizzico di anticipo la pasta frolla e procuratevi un coppapasta per la forma.
Se non sai cosa sia un Coppapasta, puoi leggerlo QUI

Per preparare la pasta frolla vi occorrono

  • 200gr. di burro ammorbidito
  • 200gr. di zucchero
  • 2 uova intere
  • 1/2Kg di farina
  • un pizzico di sale
  • una buccia di limone grattugiata

Iniziate a lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero, versate le uova sbattute. aggiungete il sale, il limone grattugiato e un pò per volta la farina. Ammalgamate il tutto fino a sentire la consistenza della pasta. Naturalmente la pasta non va lavorata troppo a lungo altrimenti, con il calore delle mani, rischiate di ammorbidirla troppo. Coprite il vostro impasto con una pellicola e tenete il tutto in frigo per circa 1 ora.

Per la ricetta della Sfogliatella frolla, adesso, occorre preparare il ripieno.

Per i ripieno della sfogliatella frolla vi occorrono

  • 88 gr. di Semola
  • 200 gr. di Ricotta
  • 5 gr. di Sale
  • 200 gr. di Zucchero
  • 1 uovo sbattuto
  • Cannella (la punta di un cucchiaio)
  • 1 bustina di Vaniglia
  • Scorzetta d’arancio.

Vi siete armati degli ingredienti necessari per preparare la ricetta della Sfogliatella frolla?
Bene, allora si parte!

Mettere l’acqua in una pentola antiaderente abbastanza capiente e quando bolle versare a filo la semola e girare finché non diventa come una crema. Aggiungere il sale e lasciare raffreddare. Schiacciare la ricotta ed aggiungere lo zucchero, lavorando bene per far amalgamare bene gli ingredienti. Nel frattempo avrete già preparato la pasta frolla che metterete in frigo per almeno un’ora.
Unite le due creme e se vedete che l’impasto è troppo duro aggiungete la metà di un uovo intero (lo sbattete, lo pesate e ne aggiungete una metà). Aggiungete pure gli aromi e, se vi piacciono, anche i canditi tagliati minuscoli.
Sulla spianatoia fate una sfoglia con la pasta frolla. Su di lato poggiate dei mucchietti di ripieno ben distanziati. Ricoprite il lato dei mucchietti con il lato vuoto (come si fa con i tortellini), e con un coppapasta tondo tagliate le sfogliatelle, delicatamente perché non devono schiacciarsi.

Spennellate la superficie con il restante uovo sbattuto.

Infornate a 200° per circa 20min o finché non vedete le vostre sfogliatelle frolle non sono diventate di un bel colore dorato. Servitele tiepide o fredde con una bella spolverata di zucchero a velo.

Buona Sfogliatella Frolla a tutti! 🙂

 

Contenuti precedenti

Anymore ed Happy One Hour al Ravigan

Prossimi contenuti

Il primo festival dei vini rosati a Sorrento

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *