Home»Siente a me»Notizie di cronaca»Poppella dopo gli spari: “Abbiamo sentito il vostro calore e il vostro amore. Andiamo avanti”.

Poppella dopo gli spari: “Abbiamo sentito il vostro calore e il vostro amore. Andiamo avanti”.

0
Condividi
Pinterest Google+

Ore 7.30 del mattino, il quartiere Sanità di Napoli inizia a popolarsi come sua abitudine: i negozianti iniziano ad aprire ”bottega”, i passanti attraversano gli affollati ”vicarielli” e i genitori accompagnano i loro bambini a scuola. All’improvviso, la paura. Urla, spintoni, gente incredula che scappa. Spari alla pasticceria Poppella. (clicca qui per l’articolo intero)

E’ stata una giornata da dimenticare per i creatori del dolce “fiocco di neve”, ma in serata dalla pagina ufficiale della pasticceria arriva il messaggio carico d’amore: “È stata una giornata “particolare”, una giornata in cui tutte le emozioni hanno attraversato i nostri cuori e le nostre menti. Abbiamo avuto rabbia, dolore, voglia di mollare e forza di resistere. Poi abbiamo sentito il vostro calore e il vostro amore. Andiamo avanti!!!”

Contenuti precedenti

Spari alla pasticceria Poppella, indignazione e paura alla Sanità

Prossimi contenuti

Il carnevale di Saviano. Ecco il programma completo delle sfilate

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *