Home » Pariammo » Sagre » Pizzetta e vino cuotto a Scisciano si festeggia la vendemmia

Pizzetta e vino cuotto a Scisciano si festeggia la vendemmia

0
Condividi
Pinterest Google+

A Scisciano in provincia di Napoli si festeggia la vendemmia con pizzette e vin cotto. Leggi il programma della manifestazione

Pizzetta e vino cuotto. A San Martino a Scisciano, in provincia di Napoli, si festeggia con pizzette e vin cotto, dolce della tradizione contadina in occasione della vendemmia.  Grande attesa per la sagra che è giunta alla sua ventesima edizione. Il dolce tipico della tradizione contadina, sarà riproposto insieme a tante altre prelibatezze a Scisciano dal 11 al 13 novembre nel centro storico di “San Martino”a partire dalle 18,30. Ci saranno stand gastronomici, mostre di artigianato, spettacoli musicali nella suggestiva cornice del borgo.

La pizzetta di vino cuotto, derivata dal vin novello, è l’espressione della cultura sociale ed alimentare sciscianese, che percorre un lungo processo storico modellato dall’uomo e arricchito dalle preziose ricette degli antenati, i quali scrupolosamente hanno ideato questo prodotto salutare e saporito.

LA RICETTA

Ecco l’antica ricetta della “pezzetta” e vino cuotto. Far bollire il mosto per circa tre ore. Versare le noci tagliuzzate e attendere la loro cottura.Aggiungere mele cotogne e zucche tagliate a dadi. Aromatizzare il tutto con pezzetti di buccia di mandarino. Versare molto lentamente la semola e mescolare continuamente fino a rendere l’impasto molto denso. Il tutto, ben cotto, si versa nella “tavota” (un lungo tavolo rettangolare della larghezza di 40 cm. E chiuso ai lati) impregnata di semola o di farina di granone. Quando il contenuto si è completamente raffreddato, si taglia in pezzi di varie forme (rettangolari, triangolari, esagonali, ecc…). Tutti i pezzetti vanno messi nel forno a temperatura non molto elevata.Lasciar cuocere fino a raggiungere una certa consistenza, e senza che vada persa la morbidezza della nostra fragrante “PEZZETTA”. Buon appetito!

COME ARRIVARE A SCISCIANO

Da Napoli. Imboccare l’autostrada A1/E45, prendere l’uscita Napoli Centro Direzionale, seguire la direzione Paesi Vesuviani e continuare sulla SS162DIR.In prossimità di Cercola seguire l’uscita Pomigliano d’Arco Paesi Vesuviani. Continuare sulla A30/E841 in direzione Nola, imboccare la SS7BISVAR, girare a sinistra per la SP258 ed entrare a Scisciano.

INFORMAZIONI SITO WEB

Contenuti precedenti

Gnocchi filanti con pesto. Un primo raffinato

Prossimi contenuti

Torta soffice di Halloween con zucca

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.