Home » 'E Ricette » Primi Piatti » Paccheri con scampi e finocchi al limone

Paccheri con scampi e finocchi al limone

1
Condividi
Pinterest Google+

La domenica ai fornelli. La ricetta che vi proponiamo è a base di pesce

Domenica giorno di festa! Oggi vi proponiamo un piatto facile da realizzare: paccheri con scampi e finocchi al limone.

La cosa essenziale per la riuscita della ricetta è avere un prodotto fresco e di qualità come questi scampi che potrete trovare andando nelle migliori pescherie campane.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

160 gr di paccheri

400 gr di scampi freschi

1 finocchio

1 piccolo pomodoro

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

Un’ ”idea” di cipolla bianca tritata finissima

½  bicchiere di vino bianco secco

Olio evo

La buccia grattata di 1 limone biologico

Sale

Pepe nero

ESECUZIONE:

1) Per prima cosa pulire gli scampi, mettendo da parte la testa e il carapace.

2) Soffriggere dolcemente la cipolla e l’aglio, unire le teste degli scampi e il carapace, schiacciandole dolcemente, dopo qualche minuto toglierle dalla padella.

3) Affettare sottili i finocchi e aggiungerli nella padella del soffritto, salare appena e cuocere per 3-4 minuti.

4) Adesso unire gli scampi puliti e sfumare con il vino .

5) Ora fare a dadini piccoli il pomodoro  e aggiungerli insieme alla buccia grattata di 1/2 limone un istante prima di spegnere la padella.

7) Lessare i paccheri al dente, saltarli delicatamente con il condimento e finire con un giro di olio evo e ancora una grattata di limone.

Se ti è piaciuta questa ricetta dei paccheri e sei alla ricerca di altre ricette gustose clicca qui

Contenuti precedenti

Musica, vino e degustazioni a Monocalzati, nel castello di San Barbato

Prossimi contenuti

Liquore alla genziana, il digestivo per eccellenza

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.