Home » Bevimmo » Vinerie » Oi nì e Taurasi, i vini di Tenuta Scuotto all’Enopanetteria

Oi nì e Taurasi, i vini di Tenuta Scuotto all’Enopanetteria

0
Condividi
Pinterest Google+

Oi nì è una locuzione che tradisce le frequenti contaminazioni della lingua partenopea e significa letteralmente “o bambino”, con la “o” vocativa e il lemma “nì”, diminutivo di “ninno”, corruzione dello spagnolo “niño”. Un’espressione, carica di affetto e di sentimento, con la quale, abitualmente, ci si rivolge a un figlio e che testimonia lo speciale rapporto filiale che lega il produttore a questo vino.

Oi nì Taurasi, la prima presentazione del vino di Tenuta Scuotto.

Presentato per la prima volta nel 2013, in occasione del Vinitaly, nasce all’insegna del #famolostrano.
Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in botti alsaziane da 25 Hl per poi riposare sulle fecce fini con una sosta lunga 12 mesi.
Un progetto visionario coronato, notizia di qualche giorno fa, con le 4 viti di VITAE la Guida Vini 2017.
Con Adolfo Scuotto abbiamo organizzato, per la prima volta, una mini verticale dell’ Oi nì con le annate 2011, 2012 e 2013 a cui seguirà l’assaggio dei Taurasi 2011 (Silver Medal all’International Wine Challenge 2012) e 2012: il modo migliore per festeggiare il massimo riconoscimento ottenuto con la terza edizione della guida edita dall’Associazione Italiana Sommelier.

I vini in degustazione

I vini in degustazione: Oi nì 2011, Oi nì 2012, Oi nì 2013, Taurasi 2011, Taurasi 2012. In apertura il tradizionale buffet di pizze di Stefano Pagliuca. A seguire, dopo la degustazione tecnica a cura di Tommaso Luongo, un piatto a sorpresa della chef resident Raffaela Verde.

Enopanetteria i Sapori della Tradizione
Corso Europa n.125 Melito (Na)
Info e prenotazioni: 081.7117410

Associazione Italiana Sommelier delegazione di Napoli

Contenuti precedenti

La seconda sagra del vino di Marzano Appio, bicchierata per tutti!

Prossimi contenuti

Lo sapevi che… La Mela Annurca è la Rossa del Sud

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.