Home » Siente a me » Notizie di cronaca » Nasce Food Network, il nuovo canale TV dedicato al cibo

Nasce Food Network, il nuovo canale TV dedicato al cibo

4
Condividi
Pinterest Google+

Sei stufo di vedere programmi televisivi culinari e vuoi un canale dedicato interamente alla cucina? Da oggi puoi! Nasce Food Network, il nuovo format culinario in onda sul canale 33 del digitale terrestre.

Food Network nasce con l’idea di permettere al pubblico da casa di guardare tutto ciò che è legato al cibo racchiuso in un solo canale, senza aspettare appositamente i noti programmai televisivi (La prova del cuoco, Maisterchef ndr).

Scripps Networks Interactive si occuperà di gestire il canale e da quanto trapela, si punterà principalmente su “Food Entertainment”, “Cooking competition”, “Food Lifestyle” e “Food Travel”.

Il palinsesto “Food Entertainment”

Per il “Food Entertainment” saranno proposti i seguenti programmi: “A Tavola con Guy”, un viaggio per scoprire i migliori ristoranti, chioschi e tavole calde statunitensi; “Restaurant Impossible”, come risorgere un ristorante: dal fallimento al successo.

Ad essi si aggiunge: “Spie al ristorante”.
Gente esperta si mescolerà nel ristorante per valutare il personale dipendente, individuando gli eventuali inaffidabili. Infine troveremo: “Ace of cakes”, scoprire come si lavora in una pasticceria.

Cooking competition

Nel “Cooking competition”, abbiamo: “Kids Baking Championship”, piccoli pasticcieri si sfideranno per scoprire chi è il migliore tra loro. Mentre nel “Food Network Star Kids”, giovani chef si contenderanno il titolo come miglior Food Network Star Kid.

Per ultimo c’è il “Chopped US”, un talent show dove quattro chef gareggeranno nel mixare diversi ingredienti impossibili.
In un menu da tre portate. Il tutto sarà giudicato da tre chef professionisti.

Il “Food Lifestyle” prevederà: un mix di ricette suggerite, nel programma: “Pioneer Woman – Donna di Frontiera”; con “Extra Vergine” si focalizzerà l’attenzione sul cibo toscano.

Inoltre avremo anche una rubrica dedicata alle donne con “I segreti della nonna”, in cui si viaggerà per gli Stati Uniti, alla ricerca di ricette delle donne più longeve dell’oltre oceano.

Nel “Food Travel” troveremo programmi del tipo: “Ching: Asia a Tavola”, le migliori pietanze della Cina, di Hong Kong, del Giappone, del Taiwan e del Macau realizzate dai maggiori chef locali.

“Follow Danal”, altra rubrica di “Food Travel”, un viaggio in Europa per conoscere nuovi food blogger, i quali avranno solo due giorni per scovare prelibatezze locali ancora ignote al mondo.

Ci saranno anche programmi italiani con “Italiani a tavola”, condotto da Roberta Capua, la quale ci porterà a casa delle famiglie italiane, come esse si comportano nella propria dimora e davanti ai fornelli.

Food Network, il programma Italiani a tavola

Da luglio partirà la versione italiana di “Chopped US”, con chef italiani che saranno giudicati da due chef professionisti stranieri e uno chef professionista italiano. Le gare saranno moderate da Gianmarco Tognazzi.

Il palinsesto è sempre aggiornato e consultabile sul sito web ufficiale: QUI

Contenuti precedenti

Presentato a Napoli il progetto di sensibilizzazione verso il diabete infantile

Prossimi contenuti

Riapre Tender a Napoli: il japanase restaurant

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *