Home » Siente a me » Notizie di cronaca » Le Pokè bowl arrivano a Napoli con il format di IamPOKÈ!

Le Pokè bowl arrivano a Napoli con il format di IamPOKÈ!

0
Condividi
Pinterest Google+

Arrivano a Napoli le coloratissime insalate hawaiane buone da mangiare e bellissime da vedere che hanno già conquistato Milano e Roma.

Le Pokè bowl arrivano a Napoli: dalla West Costa delle Americhe, dopo essere sbarcate con gran successo già a Milano e Roma finalmente le vere bowl hawaiane arrivano a Napoli in format tutto online da gustare e scoprire.

Cosa sono le Pokè bowl?

Pokè (o Pokè Bowl, Poh-Kay) è un termine hawaiano che significa, letteralmente, ‘’tagliato a cubetti’’. Il Pokè, infatti, nasce come un’insalata di cubetti di pesce crudo e verdure, macerati e conditi con svariate salse ed ingredienti. Il ‘’piatto’’ nasce come pietanza povera dei pescatori hawaiani che mettevano, in un recipiente di piccole dimensioni, un pò tutto quello che trovavano a patto che le pietanze selezionate fossero fresche (quindi, non contaminate dai conservanti alimentari), fredde (per affrontare il caldo e il duro lavoro in mare) leggere e nutrienti (per non appesantire il fisico in previsione di una lunga giornata lavorativa). Il Pokè si sviluppa come un piatto contaminato da svariate culture alimentari occidentali e, soprattutto, orientali.

La ricetta tradizionale delle Pokè bowl

Nella classica ricetta del Pacifico Orientale, infatti, troviamo un mix di condimenti, salse e alimenti tipici d’Occidente (salsa al pomodoro, maionese, cipolle rosse, pollo ruspante) e d’Oriente ( sushi, quindi pesce crudo, tipico della cultura giapponese ma di origine cinese, ceviche, tipico della cultura cinese e thailandese, e condimenti come soia, wasabi, zenzero e avocado particolarmente ‘’in voga’’ in tutto il territorio Orientale). La ‘’moda alimentare’’ del Pokè è riuscita a diffondersi rapidamente anche negli Stati Uniti, soprattutto nelle grandi metropoli del Paese, dove è sovente, durante la pausa pranzo, riscontrare lunghe file di ‘’addetti ai lavori’’, ‘’professionisti’’ e ‘’uomini comuni’’ attendere il proprio turno per gustare il famoso ‘’piatto arrivato dalle Hawai’’. Il commercio del Pokè Bowl infatti vede New York come ‘’capitale americana’’ della pietanza, la quale, non manca di ricevere diffusissimi apprezzamenti anche in altre metropoli come Chicago, Dallas, Washington.

Le Pokè bowl arrivano a Napoli con I’amPOKÈ® in un format interamente online!

Le pokè bowl arrivato a Napoli e il format è tutto online ed è griffato I’amPOKÈ® ”il primo Pokè Shop online dedicato alla bowl delle hawaii”. Lo Store, i cuoi prodotti sono acquistabili su tutte le migliori piattaforme del food delivery, presenta un menù molto variegato. Cinque differenti stili di Pokè bowl. Vegetariano, carne di maiale, tonno rosso, salmone e ceviche. Simpatica alternativa è il ”Componi il tuo Pokè”: opportunità che consente al cliente di realizzare la bowl a proprio gusto optando anche per ingredienti non presenti alla carta.

Abbiamo provato un Pokè, quello in versione Lomi realizzato con Riso Gohan (180grammi), Salmone (80grammi), Edamame, Pomodorino, Mango, Insalata, Sesamo bianco, Avocado e Lime e ne siamo rimasti favorevolmente impressionati.

 

Riferimenti per contattare o acquistare i Pokè di I’amPOKÈ®

A tutela dei nostri lettori: la redazione di Cibiamonapoli.it vuole, con la presente, chiarire che nessun investimento economico è stato devoluto al blog per la realizzazione di questa recensione la quale è assolutamente spontanea e discrezionale da parte del blog.

Contenuti precedenti

Pizza al tarallo? Innamorati della ''Fior di'' della Gigino&Figli

Prossimi contenuti

Apre a Napoli il primo ristorante solidale per i più bisognosi

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.