Home » 'E Ricette » Impasto per pizze. Ecco il segreto per la digeribilità

Impasto per pizze. Ecco il segreto per la digeribilità

1
Condividi
Pinterest Google+

Vuoi scoprire come fare un impasto soffice e digeribile. Ecco la ricetta

Eccovi una ricetta infallibile per la preparazione delle vostre pizze: impasto per pizza con un grammo di lievito. L’impasto sarà soffice, ben lievitato e molto molto digeribile. Infatti meno lievito viene usato nei lievitati maggiore è la digeribilità del piatto.

Ho cercato sul web e ho scoperto varie scuole di pensiero: pizza Bonci, pizza Sorbillo, grandi nomi che preparano la pizza usando quantità minime di lievito, con lunghe lievitazioni. Seguitemi nel passo passo della ricetta.

Per questa splendida ricetta ho utilizzato il professionale Chef Sense KVL6010S di cui ho l’onore di essere ambasciatrice. Con il gancio impastatore la procedura di impasto è semplicissima, molto comoda e il risultato senza paragoni!

INGREDIENTI PER 7 PIZZE TONDE:

600 gr farina forte
600 gr farina di semola

1 gr lievito di birra
50 gr Olio di oliva
20 gr zucchero
20 gr sale
700 gr acqua tiepida

PROCEDIMENTO

Montare il gancio della planetaria.

Sciogliere un grammo di lievito di birra in una parte dell’acqua (circa 150 ml) aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.

Versare tutta la farina nella planetaria. Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio.

impasto pizza

Impastare per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti.

L’impasto deve risultare morbido.

Spolverare di farina un contenitore con coperchio adagiate il composto, fate una croce e chiudete con il coperchio per 10-12 ore a temperatura ambiente oppure riponete in frigo per 24 ore.

Tirate fuori l’Impasto per pizza con un grammo di lievito a lievitazione lenta e aspettate 2 ore.

A questo punto potete utilizzare l’impasto per pizze singole o teglie grandi di pizza.

Per pizze singole: spolverare di farina una spianatoia formare delle palline da circa 250 gr l’una, lasciate lievitare coperte per 2 ore o fino al raddoppio a temperatura ambiente.

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi lasciare un voto in basso e per leggere altri consigli di Adriana clicca qui

Contenuti precedenti

Re Panettone a Napoli. Due giorni di laboratori sensoriali

Prossimi contenuti

Conclusa con successo la prima edizione del Wine Fest a Rocchetta

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.