Home » Bevimmo » La Garganega e le sue declinazioni al locale Cap’alice

La Garganega e le sue declinazioni al locale Cap’alice

0
Condividi
Pinterest Google+

“La Garganega e le sue Declinazioni” è il tema della degustazione prenatalizia del locale Cap’alice di Mario Lombardi, il 15 dicembre, seconda tappa della serie di eventi “Storie di Vini e Vigne” curati da Marina Alaimo, il viaggio del vino porterà gli appassionati in Veneto, terra d’elezione esclusiva di questo vitigno a bacca bianca.

Buona struttura ed acidità sono caratterizzanti dei vini derivanti dal Garganega, le DOC e DOCG cui concorre nella produzione dal Soave agli apprezzati Custoza e Gambellara la vedono come un discreto regista che malgrado non sia citato nel titolo è insito nell’animo della storia, ma più che di storia si parla di storie, quelle dei diversi territori in cui le coltivazioni sono presenti.

Una degustazione comparata di questi vini percorrerà le province venete del veronese e del vicentino con l’ausilio del racconto di Angelo Peretti, giornalista ideatore e direttore della testata on line InternetGourmet.

La storia di Vini e Vigne del Garganega avrà protagonisti i calici di Filippi – Soave Doc Colli Scaligeri “Vigne della brà” 2013 (18 mesi sui lieviti)

La Biancara Angiolino Maule – Garganega Igt Veneto “Sassaia” 2013
Cavazza – Gambellara Classico Doc “Bocara” 2015

Le Fraghe – Garganega Veneto Igt “Camporengo” 2015
Vicentini Agostino – Soave Superiore Docg “Il Casale” 2015
Albino Piona – Custoza Superiore “Campo del Selese” 2013

La serata prevede gli interventi gastronomici dello Chef Claudio De Castris che preparerà la Parmigiana di zucca lunga napoletana; Ziti alla genovese; Mela annurca e dintorni. Costo euro 30
Prenotazioni ai numeri 081 191 68992 – 335 5339305
Cap’alice è in via Bausan 35 Napoli

Contenuti precedenti

Ad Albanella il weekend è tutto per la festa dell’olio

Prossimi contenuti

Cartellate al vincotto. Dolce delle feste di Natale

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.