Home » 'E Ricette » Dolci » Ciambellone soffice al doppio caffè.

Ciambellone soffice al doppio caffè.

0
Condividi
Pinterest Google+

Ho ideato questa ricetta per riciclare gli albumi avanzati da altre preparazioni. Il gusto deciso e aromatico del caffè compensa alla grande la mancanza dei tuorli in questo sofficissimo ciambellone.

Ciambellone al doppio caffè

Ingredienti (per uno stampo da 25/26 cm):

  • 180 g. di farina 0 o 00
  • 60 g. di fecola
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 6 albumi d’uovo
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 2 cucchiai di zucchero muscovado
  • 160 g. di zucchero semolato
  • 3 tazze di caffè rinforzato della moca (vedi sotto)
  • 1 cucchiaino di fondi del caffè
  • 1/2 bustina di lievito
  • 80 g. di burro
  • 120 g. di cioccolato fondente al caffè arabica di una nota marca reperibile ovunque

Procedimento.

Per prima cosa preparare il caffè rinforzato. Va bene la moca da tre tazze. Una volta pronto, rimetterlo nella caldaia al posto dell’acqua, ricaricare la moca con altra polvere di caffè e mettere sul fuoco, ottenendo così il caffè rinforzato. Lasciare raffreddare.
Imburrare e infarinare lo stampo e tenerlo in frigo.
Tagliare a pezzettini il cioccolato arabica. Montare il burro con gli zuccheri, lasciandone 2 cucchiai da parte, aiutandosi, eventualmente, con un goccio di caffè; inserire anche un cucchiaino dei suoi fondi.
Cominciare ad aggiungere 1/3 di farina, fecola, cacao, lievito setacciandoli insieme e poi il caffè. Amalgamare.
ciambellone
Montare gli albumi a neve ferma con qualche goccia di limone e lo zucchero tenuto da parte ed aggiungerne qualche cucchiaio al composto, in modo da ammorbidirlo. Inserire anche i pezzettini di cioccolato infarinati, per evitare che precipitino sul fondo.
Continuare ad aggiungere le farine setacciate alternandole agli albumi montati fino ad esaurimento, mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontare la massa. Trasferire nello stampo.
Infornare già caldo a 180° per 20′, poi abbassare a 170° per altri 10/15′ (fare prova stecchino).
Se ti è piaciuta questa ricetta puoi cliccare qui per trovarne delle altre
Contenuti precedenti

A Gricignano D’Aversa, tre giorni di eventi per valorizzare l'Asprinio

Prossimi contenuti

Parte l’evento "Baccanalia Special Winter" a San Gregorio Magno

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.