Home » 'E Ricette » Dolci » Chiacchiere ripiene di Nutella. Ecco la ricetta dei golosi

Chiacchiere ripiene di Nutella. Ecco la ricetta dei golosi

1
Condividi
Pinterest Google+

Chiacchiere ripiene di Nutella. Oggi vi proponiamo questa variante rispetto alle classiche chiacchiere tradizionali. Quelle ripiene con Nutella sono davvero ottime 🙂

Chiacchiere ripiene di Nutella, Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 4 uova
  • 40 gr di burro sciolto freddo
  • 40 gr di zucchero bianco
  • 4 cucchiaini di liquore a piacere
  • 1 pizzico di sale
  • Nutella q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Attrezzatura necessaria: ciotola capiente, spianatoia, rotella per ravioli, macchina per stendere la pasta (in alternativa un matterello), coltello affilato, formine per biscotti delle forme preferite, padella per friggere.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Chiacchiere ripiene di Nutella, preparazione:

In una ciotola capiente, versate la farina, il sale, le uova e poi i restanti ingredienti. Mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto bello compatto. Ovviamente potete usare anche un’impastatrice. Continuate a lavorare su una spianatoia non infarinata per qualche minuto, nel caso si dovesse iniziare a rovinare l’impasto, bagnatevi leggermente le mani e continuate a lavorare fino a quando non si sarà riamalgamato tutto. Non utilizzate la farina per questa operazione, altrimenti la pasta non farà altro che seccarsi e rovinarsi.

Lasciate riposare sulla spianatoia, coperto dalla ciotola che avete usato per stendere (o da uno strofinaccio pulito) per una decina di minuti.

Passato questo tempo, tagliate la pasta a pezzi e iniziate a stenderla con la macchina per la pasta (la grandezza che ho utilizzato è la misura 5, ma va benissimo anche la 6) e andate avanti fino ad aver steso tutta la pasta.

Tagliate la pasta sui bordi e poi create delle strisce tutte uguali tra loro, tagliandole con un coltello ben affilato.

In un bicchiere mettete un po’ d’acqua e bagnate la punta di un coltello, con il quale prenderete un po’ di Nutella e la dovrete porla al centro del rettangolino (bagnando il coltello sarà più facile staccare la cioccolata) e poi chiudete con un altro uguale, premendo i bordi con le dita per farli aderire per bene tra loro. Dopodiché, create una decorazione con la rotellina per ravioli, premendo molto forte quando andrete a tagliare la pasta lungo i bordi (così da far aderire per bene una seconda volta).

Quando avrete finito tutto, fate scaldare in una pentola l’olio, fino a quando non sarà ben caldo e poi iniziate a friggere le chiacchiere. Dopo che saranno dorate ai bordi, togliete dall’olio e scolateli su della carta assorbente, muovete leggermente il recipiente che avrete utilizzato per scolare le chiacchiere, per far assorbire velocemente l’olio.

Passatele poi in un piatto da portata dove spolverate di zucchero a velo ancora calde (così si attaccherà sulla pasta). Andate avanti fino a finire tutta la pasta.

Contenuti precedenti

Cortei, feste di piazza e tanto buon cibo, al via il carnevale di Capua

Prossimi contenuti

Petto di pollo cremoso con salsa verde. La ricetta per stupire

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.