Home » Siente a me » Notizie di cronaca » A Capodanno sparati stu’ track! Il buccacciello napoletano contro i botti

A Capodanno sparati stu’ track! Il buccacciello napoletano contro i botti

0
Condividi
Pinterest Google+

Il buccacciello per dire No ai botti di Capodanno. L’idea della famiglia Infante

L’idea è venuta a Marco Infante, della nota azienda “Casa Infante”, di creare un buccacciello “’O Tricck Track” per dire No ai botti di Capodanno.

Per l’occasione i buccaccielli si trasformano e diventano “bombette” da gustare, all’interno crema di latte stratificata con pistacchiato, nocciobiancolato e noccioinfante con croccante sbriciolata di pasta frolla. Il tocco di classe la pitetta contenente il Baileys.

Ancora una volta la famiglia Infante ci stupisce con i suoi prodotti di qualità! Ed ora sparamm’ stu’ track!

Contenuti precedenti

Sfogliatella frolla napoletana, il segreto dei quartieri di Napoli

Prossimi contenuti

Uova farcite. Ecco le varianti da provare

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.