Home » Bevimmo » Enogastronomia » Berebene 2018, a Palazzo Caracciolo tutte le eccellenze con Gambero Rosso

Berebene 2018, a Palazzo Caracciolo tutte le eccellenze con Gambero Rosso

0
Condividi
Pinterest Google+

La kermesse enogastronomica approdata da Torino a Napoli, ha portato in tavola le eccellenze italiane. Protagoniste della serata dedicata ai Vini d’Italia, le etichette con un buon rapporto qualità/prezzo. Sono state 773 quelle meritevoli di degustazione.

Nel tempo la guida Gambero Rosso ha insegnato agli italiani come bere e mangiare bene. Da 28 anni Berebene assurge alla sua funzione di almanacco del gusto, evidenziando l’eccellenza italiana nel panorama vinicolo.

A Palazzo Caracciolo sul campo sono state assaggiate le varietà vinicole sorte dalle migliori produzioni diffuse sul mercato con un prezzo inferiore o pari ai 13 euro a bottiglia.

L’enoica descritta nella guida deriva da vitigni autoctoni, molti dei quali sconosciuti ai più attenti consumatori, ma dal gran sapore.

La guida Berebene curata da Stefania Annese e William Pregentelli seleziona quest’anno vini preziosi e adatti ad ogni tasca, introducendo nell’elenco anche gli spumanti. Tra calici di bianchi, rossi, rosati prodotti tra nord, centro e sud, rientrano etichette facilmente rintracciabili e paragonabili per rapporto qualità-prezzo, alle più note marche.

Novità dell’edizione napoletana, è stato il Gourmet Food Festival che ha proposto assaggi del famoso “cuzzetiello” con ragù o genovese napoletana, prodotti caseari leggeri e speziati, trippa fresca e dolci d’Amalfi prodotti dalla nota pasticceria Pansa.

 

Contenuti precedenti

Berebene: i migliori vini qualità/prezzo sotto i tredici euro premiati dal Gambero Rosso

Prossimi contenuti

Iberico, la "taberna espanola" a Napoli per stupire

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *