Home » Pariammo » Eventi » All’Antiquarium di Boscoreale incontro tra cibo, vino e antichità

All’Antiquarium di Boscoreale incontro tra cibo, vino e antichità

0
Condividi
Pinterest Google+

A Boscoreale una giornata all’insegna del gusto e della cultura. 

Domenica 5 febbraio a Boscoreale appuntamento presso Caupona per vivere una giornata speciale all’insegna del gusto e della cultura. Un percorso culturale e gastronomico da gustare nella tipica Caupona romana.

La location per l’occasione, sarà l’Antiquarium di Boscoreale dove grazie all’associazione Pro Loco Boscoreale, sarà illustrato come e qual’ era l’alimentazione degli antichi.

Un percorso che parte dall’arte del banchetto, attraverso le abitudini alimentari gli usi e costumi dell’antica Pompei, assaggiando gli antichi sapori ricavati dalle ricette di Apicio, che a sua volta offrirà un’ampia panoramica delle ricette dell’epoca.

Sarà una mattinata dove gusto e cultura interagiranno per diffondere le tradizioni culinarie dell’antica Pompei.

Inoltre sarà dedicato uno spazio didattico all’archeologo Flavio Castaldo, autore del libro: “Storie di vino e di vigne intorno al Vesuvio”, in cui racconterà peculiarità e aneddoti sul vino della Campania antica.

Ecco il programma:

 Ore 10.00 appuntamento presso Caupona.

 Ore 10.30 Antiquarium di Boscoreale: Uomo e ambiente nel territorio vesuviano”, visita all’antica fattoria Villa Regina da ”Antichi Pompeiani”.

Ore 12.30 incontro con Flavio Castaldo, autore di “Storie di vino e di vigne intorno al Vesuvio” presso Caupona.

Ore 13.00 percorso gastronomico con piatti storici, tipici dell’antica Roma.

Maggiori Informazioni:

Consultare la pagina Facebook della Pro Loco o il sito web del comune, mentre per prenotarsi, contattare al seguente recapito telefonico: 0818557911

Come Arrivare:

  • Prendere l’autostrada A3/E45 Napoli – Salerno / Salerno – Reggio Calabria e uscire a Torre Annunziata. Da Torre Annunziata prendere via Promiscua, via Gesuiti, via Settetermini, via Giordano e via Armando Diaz, in direzione di Via Croce a Boscoreale.
  • Prendere l’autostrada A16/E842 Napoli – Canosa / Canosa – Bari e il raccordo A30 Caserta – Salerno, uscendo a Palma Campania. Raggiungere strada statale 268 (strada statale del Vesuvio – SS268) e uscire a Boscoreale, giungendo a destinazione.
Contenuti precedenti

Crocchette di polenta, il piatto della tradizione contadina

Prossimi contenuti

Vigilia della Candelora a Patri con prodotti tipici irpini

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.